Skip to content

Case Study: DCC

DCC utilizza i dati HR per modellare la propria strategia di gestione dei dipendenti

DCC utilizza i dati HR per modellare la propria strategia di gestione dei dipendenti

Informazioni su DCC

  • Settore: Petrolio, GPL, Sanità e Tecnologia
  • Dipendenti: 11.500 in tutta Europa
  • Sede: Dublino, Irlanda

DCC è un distributore di prodotti e servizi nei settori GPL, petrolio al dettaglio, sanità e tecnologia in 20 paesi. La crescente complessità della struttura multinazionale di DCC, unita alla crescita delle sue attività indipendenti, rendeva la gestione dei talenti una sfida. Nicola McCracken, Head of Group HR di DCC plc, voleva affrontare questo problema utilizzando i dati HR e rendere a prova di futuro il pool di talenti esistenti e costruire le giuste competenze per la crescita.

La sfida

Avendo collaborato su precedenti progetti di modernizzazione delle risorse umane con Alight. DCC ci ha successivamente richiesto di progettare e realizzare una piattaforma digitale per HR e payroll, in grado di sostenere l'ambiziosa strategia di gestione del personale aziendale a livello globale.

Il nostro compito di talent scout continua a crescere. Le competenze devono adeguarsi alle mutevoli richieste e aspettative dei nostri clienti; come desiderano acquistare da noi prodotti e servizi. Mentre alcuni processi possono essere automatizzati, le persone rimangono la chiave per la soddisfazione e la fedeltà dei clienti.

"Pertanto, è vitale che i dipendenti rimangano coinvolti e motivati. Fornire un chiaro percorso di carriera aiuta in questo senso. Passando a una fonte di dati HR a livello di gruppo, possiamo lavorare con tutti i dipendenti per tracciare i loro punti di forza rispetto alle lacune di competenze effettive o potenziali in ciascuna delle nostre aziende." Nicola McCracken, Group HR Director, DCC plc.


Obiettivi di trasformazione

  • Creare un'unica fonte di dati HR a supporto della strategia globale di gestione dei dipendenti
  • Integrare l'analisi della forza lavoro nella pianificazione aziendale
  • Passare da un'azienda indipendente a un reporting HR di gruppo
  • Standardizzare le risorse umane per supportare l'espansione del business a livello paneuropeo
  • Costruire la credibilità delle Risorse Umane come funzione di core business

Sfide tecnologiche per le risorse umane

  • Unire due istanze esistenti di SAP SuccessFactors Employee Central e distribuirne una terza al fine di creare una singola istanza
  • Fondere 13 fornitori locali di payroll in un'unica piattaforma HR gestita a livello centrale
  • Integrare tutti i dati HR in un'unica istanza
  • Sviluppare un sistema di progettazione e flussi di lavoro per supportare il rapido inserimento di nuove aziende
  • Completare la fase 1 in sette mesi

Cultura aziendale

Il Gruppo aziendale si concentra sulla crescita ed estende le sue ambizioni alla sua forza lavoro. La leadership di DCC sa che i dipendenti sono la chiave del successo. Il suo modello, quindi, è quello di crescere e promuovere dall'interno, attingendo al valore esistente e al capitale intellettuale dei dipendenti.


Creare una visibilità dei dati HR a livello aziendale

È possibile ottenere una visibilità a livello globale solo standardizzando le piattaforme e i processi HR. Un'unica fonte di dati fornisce in tempo reale un quadro dei talenti presenti e dei potenziali candidati interni all'azienda. Inoltre, i requisiti di formazione per la progressione delle risorse sono visibili. Così come le potenziali carenze in materia di competenze.

In aggiunta, la mappatura dei budget è facile. L'integrazione con i sistemi finanziari fornisce una visione dei budget di assunzione rispetto ai rendimenti degli stipendi, dei premi e dei benefici pagati a ciascun dipendente.

Gestire il cambiamento

Prima di presentare il business case per il progetto di trasformazione digitale delle risorse umane, gli stakeholder HR di tutto il Gruppo dovevano essere convinti dei benefici aziendali. Inizialmente, c'era resistenza. Perché?

DCC è cresciuta in gran parte attraverso fusioni e acquisizioni. Ogni azienda ha continuato ad operare autonomamente. Pertanto, ciascuna aveva la propria piattaforma HR, il proprio fornitore di payroll e i propri processi per la gestione dei dipendenti.

Exertis, per esempio, ha completato un importante progetto di trasformazione delle risorse umane e dei libri paga nel 2015. Lavorando con Alight, ha implementato una piattaforma HR ibrida che combina SAP SuccessFactors con la piattaforma payroll di Alight.

Nel 2016, DCC Energy ha lavorato con Alight all’implementazione di SuccessFactors Performance and Goals e Succession Planning.

Una dimostrazione dell'impatto che i dati integrati del personale potevano avere sul successo del team HR, oltre al valore aggiunto che questo avrebbe portato al gruppo, non solo ai processi HR, ha convinto i responsabili HR che SAP SuccessFactors era la direzione da prendere.


“Quando scegliamo un partner di implementazione, guardiamo al numero di progetti completati con successo. Non vogliamo essere un banco di prova. Vogliamo beneficiare dell'esperienza e delle migliori pratiche, oltre ad avere un partner che ci metta alla prova.”

Olwyn Kerns, Vital
società del gruppo DCC plc.

Prepararsi al futuro

La singola sorgente di dati HR è fondamentale. Fornisce informazioni in tempo reale che vengono riportate a livello di gruppo. L'analisi costituisce poi le basi per la crescita. DCC ha una visione chiara per il 2025. Dove dovrà essere il business.

Il primo passo è stato quello di assicurarsi che la piattaforma supportasse i processi di gestione dei dipendenti necessari per raggiungere questa crescita. L'acquisizione e il fidelizzazione dei lavoratori, la gestione delle prestazioni e l'apprendimento e lo sviluppo sono tutti elementi chiave sia a livello di aziendale che locale.


Il lancio

Le due principali barriere al successo di Alight riguardavano le dimensioni del cliente.

1.Differenti livelli di esperienza di SuccessFactors. La formazione ha fatto sì che tutte le aziende entrassero in funzione simultaneamente

2.I grandi volumi di dati sono stati ripuliti e trasferiti sulla nuova piattaforma HR integrata

Le date di go-live per SuccessFactors Employee Central e per il modulo Succession Planning sono state raggiunte entro i sette mesi previsti.


Risultato

I team HR di tutto il gruppo riportano grandi benefici dai dati HR provenienti dalla singola risorsa, i quali vengono adoperati per la gestione dei nuovi talenti e delle progressioni, nonchè per la guida del team stesso. Dunque, giocano un ruolo strategico nella pianificazione aziendale.


Perché Alight?

DCC plc aveva lavorato con successo al fianco di Alight in due precedenti progetti di trasformazione delle risorse umane. Pertanto, i team di Alight conoscevano molto bene il business. Ed è ciò di cui DCC aveva bisogno: un partner che fosse autosufficiente e che fornisse risultati.

“Alight lavora in maniera eccellente. E apprezziamo l'apertura del team. Siamo a un punto in cui sembriamo più dei colleghi. Dimostriamo lo stesso desiderio di successo del progetto.”

Olwyn Kerns, Vital
società del gruppo DCC plc.

Related Insights


Case Study: Centrica

Helping a long-time client remove complexity by making the move to Workday—how Alight Solutions and Centrica improved their employee’s experience, resulting in improvements for all.

Case Study: Sanofi

Sanofi, azienda farmaceutica multinazionale, fornisce cure specialistiche, vaccini e farmaci generali in oltre 170 paesi.

Ottieni il massimo dall'HCM in cloud

Una piattaforma HR ben progettata viene realizzata a prova di futuro per garantire che i tuoi colleghi continuino a beneficiare dei più aggiornati processi HR e payroll.